Rimedi domestici per aumentare l’appetito

Crea un’atmosfera piacevole per mangiare

L’appetito ridotto, o la ridotta disponibilità a mangiare, può derivare da numerose condizioni. Mentre la riduzione dell’appetito temporaneo non è generalmente causa di allarme, i sintomi seri o a lungo termine possono indicare una condizione medica. Le cause comuni, secondo l’Università di Maryland Medical Center, includono disturbi emozionali, malattie epatiche o renali, cancro, anoressia a livello avanzato, gravidanza e alcuni farmaci. Al fine di preservare o migliorare il vostro benessere, in particolare quando l’appetito ridotto ti impedisce di mangiare correttamente, i rimedi efficaci sono importanti.

Olio di origano

Una piacevole atmosfera di consumo può contribuire a ridurre lo stress emotivo e rendere il cibo e mangiare più attraenti quando l’appetito è ridotto. Se una malattia o un trattamento, come il trattamento del cancro, ha inibito l’appetito, la Clinica Mayo consiglia di migliorare la tua atmosfera da pranzo utilizzando candele, musica rilassante o luoghi piacevoli. Utilizzando una comoda poltrona o un cuscino di seduta e circondatevi con i colori che godete o che trovate rilassanti possono anche aiutare. Fai del tuo meglio per eliminare disturbi esterni e disturbi, come il tuo cellulare o la televisione. Servire cibo su piatti decorativi piuttosto che carta, plastica o imballaggio o contenitori per alimenti può anche migliorare la tua esperienza di ristorazione.

Esercizio

L’olio di origano è un olio essenziale usato nell’aromatoterapia per migliorare la funzione del sistema immunitario e ridurre gli asmi e i sintomi di congestione nasale. Secondo “Aromaterapia: oli essenziali per la salute e la bellezza vibranti” di Roberta Wilson, l’olio di origano può anche aiutare a rilassare la tensione nello stomaco e stimolare l’appetito. L’olio di origano può essere diluito con acqua, poi massaggiato nella vostra pelle o usato come vapore caldo. È inoltre possibile aggiungere alcune gocce di olio di origano alle maschere di faccia in argilla o alla lozione del corpo, che possono essere applicate alla tua pelle. Per ottenere risultati ottimali, rivolgersi ad un esperto di aromaterapia qualificata.

Fluido limite durante i pasti

L’esercizio fisico regolare può anche aiutare a ripristinare l’appetito. Le forme cardiovascolari dell’esercitazione, come il camminare, il jogging, la bicicletta o il nuoto, sono ideali perché aumentano la circolazione del sangue e stimolano il metabolismo da utilizzare e il corpo per ricostituire le calorie. Poiché l’esercizio fisico non può essere sicuro o appropriato se si è sottoponderati o che presentano determinate condizioni mediche, la Clinica Mayo consiglia di discutere l’esercizio con il medico prima di modificare il livello di attività.

I liquidi possono riempirsi durante i pasti e impedirti di consumare quantità adeguate di cibo. Per questa ragione, la Clinica Mayo suggerisce l’acqua potabile tra i pasti piuttosto che durante e fermare l’assunzione di liquidi almeno 30 minuti prima dei pasti. Limitare i cibi contenenti fluidi a basso contenuto calorico, come il brodo di zuppa, poiché anche loro possono saziarli prima di aver consumato nutrienti e calorie sufficienti. I liquidi possono essere reintrodotti una volta che il tuo appetito viene ricostituito.