Lista di controllo del comportamento di internalizzazione per i bambini

Panoramica

L’internalizzazione dei comportamenti si riferisce ad un’ampia classe di comportamenti in cui i bambini emozionano direttamente i sentimenti e le emozioni. L’internalizzazione del comportamento è comunemente contrastata con il comportamento esternalizzante, che è l’espressione dei sentimenti e delle risposte emotive nei comportamenti che vengono indirizzati verso un comportamento delinquente o aggressivo, come indicato nel “Journal of Child and Adolescent Psychiatric Nursing”.

Elenco di controllo interno del comportamento

Lo psicologo Thomas Achenbach ha sviluppato diverse scale di valutazione di carta e matita altamente considerate e ampiamente utilizzate da parte di consulenti, psicologi, clinici e ricercatori per identificare e misurare i comportamenti problematici nei bambini. Questi questionari, come la Lista Controlli del Comportamento dei Bambini (CBCL), elencano oltre un centinaio di comportamenti problematici. In alcune versioni dei bambini CBCL si stima, mentre in altre versioni genitori o insegnanti valutano la misura in cui un bambino visualizza questi comportamenti. I subscales CBCL misurano la gravità di tre classi di comportamenti internalizzanti tra cui il comportamento ritirato, somatico e ansioso / depresso.

Ritirato

Nove articoli indicano il comportamento ritirato, compresi gli elementi che misurano se il bambino preferisce essere solo, non parlerà, non colpisce, non osserva, è segreto, triste, timido, ritirato o inattivo. I bambini che puntano al di sopra del 98 ° percentile in base alle norme di età e di sesso potenzialmente hanno problemi clinicamente significativi per essere ritirati. I punteggi elevati sono considerati coerenti con una diagnosi di disturbo evitante, secondo il Dipartimento di Salute degli Stati Uniti.

Reclami somatici

Il sussidio somatico di subscale comprende nove articoli che coprono una gamma di dolori, dolori e problemi di corpo, tra cui: sensazione di vertigini, stanchezza, dolori o dolori, mal di testa, nausea, problemi con gli occhi, rash o altri problemi cutanei, dolori allo stomaco o crampi, vomito O altri problemi somatici. I bambini affetti da problemi di salute cronica, come l’asma, tendono a segnare alti per le lamentele somatiche, secondo la medicina psicosomatica. Il Dipartimento di Salute americano indica che i punteggi più alti del subscale dei reclami somatici corrispondono a una diagnosi di disturbo di somatizzazione

Ansioso / Depresso

Il subscale ansioso / depresso corrisponde a sintomi coerenti con diverse possibili diagnosi, tra cui disturbo overanzoso, depressione maggiore o distensione, secondo il Dipartimento di Salute degli Stati Uniti. Gli elementi della lista di controllo valutano la misura in cui il bambino si sente solitario, colpevole, inutile, nervoso, pauroso, sospetto, non amato, autocosciente o triste. Altri elementi valutano comportamenti tra piangere e perfezionismo. I punteggi di sottoscrizione nella gamma clinica non indicano necessariamente una diagnosi psichiatrica, bensì suggeriscono che il bambino ha problemi in quella zona del funzionamento emotivo e avrebbe probabilmente beneficiato di una valutazione clinica completa.