Lista di alimenti per diverticolite

Panoramica

Diverticolite è una malattia che si trova nel colon e si sviluppa da una condizione conosciuta come diverticolosi, secondo Medline Plus. Diverticolosi comporta la formazione di tasche noti come diverticolole all’esterno del colon. Diverticolite risultati se una di queste diverticolule diventa infetta e infiammata. I pazienti con diverticolite provano febbre, nausea e gravi dolori addominali. La dieta del diverticolite dà il tempo del colon per recuperare dall’infiammazione.

Clear Liquid Diet

Durante un attacco attivo di diverticolite, i pazienti sono spesso consigliati dal medico di attaccare a una dieta liquida chiara per due o tre giorni, secondo MayoClinic.com. La chiara dieta liquida evita l’ulteriore infiammazione del colon. Esempi di cibi liquidi chiari includono il succo di frutta senza polpa, brodo, soda chiara, gelatina normale, tè o caffè senza panna e ghiaccio senza pezzetti di frutta o di pasta di frutta. La continua dieta liquida per più di tre giorni può portare ad una debolezza estrema. I pazienti dovrebbero passare ad una dieta a bassa fibra dopo tre giorni sulla dieta liquida chiara.

Dieta a bassa fibra

I pazienti dovrebbero lentamente introdurre una dieta a bassa fibra mentre recuperano da diverticolite, secondo MayoClinic.com. Gli alimenti a basso contenuto di fibre comprendono il succo di frutta con poca o no pasta, uova, pane bianco arricchito, frutta in scatola, dessert senza semi o frutta a guscio, cereali a bassa fibra, latte, yogurt o formaggio senza semi o frutta a guscio, Riso bianco, pasta semplice e verdure ben cotte senza semi o pelli.

Dieta ad alta fibra

Dopo che l’infezione acuta è migliorata, mangiando cibi ad alto contenuto di fibre e usando additivi massicci come il psyllium può contribuire a ridurre il rischio di diverticolite, secondo MayoClinic.com. L’alta fibra dovrebbe essere aumentata lentamente per evitare gas eccessivo. Alimenti ad alto contenuto di fibre comprendono frutta, verdura, pane integrale come grano intero, segale e crusca, legumi come lenticchie e fagioli secchi, cereali integrali, riso selvatico e riso bruno. I pazienti devono assicurarsi di bere molta liquidi mentre su una dieta ad alta fibra. La fibra lavora assorbendo l’acqua e aumentando il sgabello morbido e ingombrante nel colon. I pazienti che non consumano molti liquidi possono sviluppare costipazione.