Alta lista di alimenti di sodio

Panoramica

Il corpo ha bisogno di sodio per funzionare correttamente, ma troppo sodio aumenta il rischio di ictus, attacco cardiaco, alta pressione sanguigna e malattie renali. I centri per il controllo della malattia affermano che gli adulti sani dovrebbero consumare non più di 2.300 milligrammi di sodio al giorno. Coloro che hanno alta pressione sanguigna, malattie renali o fattori di rischio per i problemi cardiaci dovrebbero consumare 1.500 milligrammi di sodio o meno ogni giorno.

Fast food

I ristoranti di fast food offrono pasti veloci e relativamente poco costosi e spuntini. Questa convenienza viene a un prezzo – molti articoli fast-food contengono alti livelli di sodio. Una torta di mele da un ristorante di fast food, ad esempio, contiene 400 mg di sodio, secondo Colorado State University Extension. Una cena di pollo da uno di questi ristoranti contiene circa 2.243 milligrammi di sodio. Un sandwich di pesce da un ristorante di fast food ha 882 milligrammi di sodio.

Condimenti e guarnire

L’uso di spread e guarnire può trasformare le scelte a basso contenuto di sodio in alimenti ad alto contenuto di sodio che aumentano sostanzialmente l’assunzione quotidiana di sodio. Per ridurre l’assunzione di sodio, limitare l’uso di condimenti, salse e altri guarnire. Ketchup, senape, salsa di soia, salsa e salse contenenti sodio. La salsa di soia ha quasi la metà della dose giornaliera raccomandata di sodio, con 1.029 milligrammi di sodio per cucchiaio da 1 cucchiaio, secondo Colorado State University Extension. Ketchup ha 156 milligrammi di sodio per cucchiaio. Rappresenta più del 10 per cento del consumo giornaliero di sodio consigliato a qualcuno a seguito di una dieta a bassa sodio di 1.500 mg al giorno.

Prodotti da forno

Oltre agli alti livelli di grassi e zuccheri, alcune merci cotte contengono anche quantità significative di sodio. L’Università del Maine riferisce che una ciambella media contiene 257 milligrammi di sodio, che rappresenta più del 10 per cento della dose giornaliera consigliata. Una fetta di pane contiene 120 a 211 milligrammi di sodio, a seconda degli ingredienti e dei metodi di preparazione utilizzati. Altri prodotti da forno alto sodio includono biscotti, muffin, crosta di torta al forno e panini dolci.

Prodotti in scatola

Le merci conservate contengono sale, che conserva le verdure e impedisce loro di rovinarsi rapidamente. Il sale aggiunge anche il sapore ai prodotti in scatola. Alimenti a base di alimenti ad alto contenuto di sodio comprendono i fagioli reni in scatola, le verdure surgelate e il crauti. L’estensione dell’Università di Stato del Colorado dice che 1 tazza di mais in scatola contiene 384 milligrammi di sodio. Al contrario, il mais fresco e congelato contiene meno di 10 milligrammi di sodio per servazione.

Le carni da pranzo contengono sodio per sapore e conservazione, rendendo necessario mangiare piccoli formati di servizio o limitare il consumo di queste carni. La Fondazione Medica Palo Alto spiega che il pollame trasformato, il bologna, il prosciutto, il salame e il pastrami contengono alti livelli di sodio.

Carni da pranzo

L’estensione Cooperativa Oklahoma spiega che i formaggi trattati contengono fosfato di sodio, che aumenta il loro contenuto di sodio. I formaggi a base di formaggio contengono anche alti livelli di sodio. Esempi di formaggi ad alto contenuto di sodio includono cheddar, parmigiano e americano. Circa 1 once di formaggio americano, ad esempio, contiene 406 milligrammi di sodio, secondo Colorado State University Extension. Le scelte di sodio inferiore includono formaggio cremoso, formaggio svizzero e mozzarella.

Formaggio

Alcuni alimenti a base di spuntini hanno sale per un sapore aggiunto, rendendo necessario scegliere varietà salate o limitare il consumo di snack salati. Nocciole saltate, pretzelle, patatine di tortiglia e patatine fritte aggiungere sodio alla vostra dieta quotidiana. Ad esempio, solo due pretzelle acide, contenenti 490 milligrammi di sodio, secondo la Rice University.

Snack salati