Elenco delle malattie digestive comuni

Panoramica

Le malattie digestive possono interferire con la vita quotidiana delle persone. Alcune persone possono sopportare i sintomi spesso dolorosi e scomodi, ma il trattamento è disponibile per trattare disturbi digestivi o per fornire sollievo in modo che le persone possano vivere una vita relativamente normale. Alcune delle malattie possono causare gravi danni al tratto digestivo se non trattati.

ulcere

Le ulcere danneggiano la fodera dello stomaco a causa di infezioni batteriche o effetti collaterali negativi di farmaci come aspirina, ibuprofene o naporossina, secondo la National Clearinghouse di Digestive Diseases Information. Alimenti piccanti e lo stress possono aggravare ulcere, ma non li causano. Gli antibiotici o gli antiacidi solitamente alleviare problemi abbastanza a lungo per le ulcere leggere per guarire.

Reflusso acido

Il bruciore di stomaco o l’indigestione acida provoca l’acido dello stomaco che si appoggia all’esofago per generare una sensazione di bruciore o sapore acido in bocca. La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) colpisce persone che soffrono sintomi di reflusso acido più di due volte alla settimana. Il reflusso acido si verifica perché lo sfintere esofageo inferiore non si chiude correttamente. Alcune persone possono ottenere più attacchi di bruciore di stomaco da alcuni alimenti, ma ogni individuo ha reazioni diverse a particolari cibi. Il fumo di sigarette contribuisce al bruciore di stomaco causando lo sfintere esofageo di rilassarsi.

Celiachia

La malattia celiaca può influenzare i bambini o gli adulti. I sintomi includono diarrea, gonfiore, dolore addominale, eruzione cutanea o un assottigliamento delle ossa. Nei bambini può causare insuccessi di crescita. Le persone con la malattia sono consigliate di eliminare gli alimenti con glutine, una proteina che si trova in frumento, segale e orzo. Il glutine danneggia la fodera dell’intestino tenue per le persone con la malattia.

Sindrome dell’intestino irritabile

La sindrome della ciotola irritabile colpisce i muscoli dell’intestino. Può causare gas, dolori addominali, diarrea o costipazione. La sindrome può essere dolorosa e scomoda. Di solito non porta a ulteriori malattie. La maggior parte delle persone può controllare i sintomi attraverso la dieta, la gestione dello stress e il farmaco.

Malattie dell’intestino infiammatorio includono la malattia di Crohn e la colite ulcerosa. Porta a gravi problemi intestinali, dolori addominali e malnutrizione. La malattia di Crohn e la colite ulcerosa possono essere dolorosi e debilitanti. I farmaci possono eliminare i sintomi e prevenire flare-up. In alcuni casi può essere necessaria una chirurgia per riparare il colon.

Malattie dell’intestino infiammatorio

diverticolite

La malattia si verifica quando i sacchetti nel velo intestinale diventano infetti e infiammati, secondo l’American Academy of Family Physicians. I sintomi possono includere gravi dolori addominali spesso nel lato sinistro inferiore dell’addome, costipazione, diarrea, nausea o febbre. Le persone con la malattia sono consigliate di mangiare più fibre per aiutare con una corretta digestione.