Esercizi di pugilato domestico

Panoramica

La boxe è uno sport impegnativo combattuto su successive turni di tre minuti con pause di un minuto. Lo sport richiede un elevato livello di idoneità, resistenza, agilità, potenza e forza. La maggior parte dei pugili si allena nelle palestre di pugilato, ma c’è una varietà di esercizi di allenamento che puoi fare in casa per completare il tuo tempo in palestra.

Clausura di spingere

La forza esplosiva del corpo superiore è fondamentale per lanciare pugni duri e si può sviluppare questa caratteristica eseguendo battiti di applausi. Adottare la posizione di spinta con le mani direttamente sotto le spalle, il cuore tenuto stretto e le gambe dritte. Abbassate il corpo al pavimento piegando le braccia – il petto dovrebbe essere di circa un centimetro dal pavimento. Estraendo esplosivamente le braccia e spingere il corpo in aria. Applaudisci rapidamente le mani mentre sei in aria. Estendi le braccia e tocca le tue mani prima di scendere in un altro push-up. Ripetere il numero desiderato di ripetizioni.

Burpees

I burpees sviluppano la resistenza muscolare del corpo intero e si preparano per le esigenze della boxe: stand con i piedi spalancati e le mani ai lati. Piegare e mettere le mani al di fuori dei piedi. Salta i piedi indietro nella posizione di spinta. Eseguire un push-up. Saltate i piedi in modo che le gambe siano sotto le spalle, saltate esplosivamente nell’aria. Terra sulle palle dei piedi e ripetere.

Corda di salto

La corda di salto è un esercizio di pugilato classico che svilupperà il coordinamento, la velocità del piede, la forma fisica aerobica e l’agilità. La corda di salto può essere eseguita in diversi modi: entrambi i piedi insieme, utilizzando un’azione alternata a calzamaglia, in esecuzione sul posto, sollevamento Le ginocchia e girare la corda due volte per ogni salto. Assicurati di indossare sempre i supporti, ammortizzati, quando si salta la corda per ridurre al minimo il rischio di lesioni dell’arto inferiore.

V-siede

Gli addominali forti sono vitali nel pugilato. Il tuo abs dovrà assorbire i pugni dal tuo avversario e sono anche responsabili della generazione di un sacco di forza di punzonatura, quindi una forte midsection è un must per il successo di boxe. V-si siede, un esercizio di pugilato tradizionale, lavora molto efficacemente il tuo abs; siate sulla schiena con le gambe dritte e le braccia piatte sul pavimento sopra la tua testa. Alzare simultaneamente le gambe e le braccia dal pavimento. Raggiungete le dita dei piedi in modo da bilanciare il tuo osso coda e il tuo corpo somiglia a una forma “V”. Abbassare il corpo al pavimento e ripetere il numero desiderato di ripetizioni.

Utilizzando un espansore del petto o una banda di esercizio di gomma, questo esercizio può migliorare la resistenza e la forza della punzonatura: ancorare le bande dietro di te e tenere una estremità della banda in ogni mano (le bande dovrebbero essere in esecuzione sotto le ascelle). Stare in posizione fissa e puntare contro la tensione della banda. Assicurarsi di cambiare le gambe guida set-by-set. Utilizzando una fascia leggera e lanciando un gran numero di pugni, migliorerete la tua resistenza, mentre usando una banda più forte e lanciando poche punte migliorerà la tua forza.

Pugilato in ombra è un ottimo modo per lavorare sulla tua forma mentre ottieni la frequenza cardiaca. Praticate i pugni e le combinazioni di punzone con l’intento. In tre minuti ogni giorno, lavoro sulla tua tecnica, trasferimenti di peso e equilibrio e combinazioni. Sempre prendere un minuto per riposare tra i round e usare quel tempo per pianificare le tue mosse successive. I principianti di boxe possono concentrarsi sui loro pugni e pugni dritti, mentre i pugili intermedi e avanzati aggiungeranno più complicati combinazioni di piede e pugno. I pugili avanzati possono anche esercitare al livello intermedio mantenendo 2 a 3 libbre. pesi.

Punzonatrici in gomma

Boxing Shadow