Sintomi di zucchero nel sangue basso dopo l’esercizio fisico

Panoramica

L’esercizio indotto a basso livello di zucchero nel sangue o ipoglicemia si verifica quando lo zucchero di anima del tuo corpo viene consumato troppo rapidamente. Lo zucchero o il glucosio vengono dal cibo che si mangia e il tuo corpo lo usa come fonte di energia durante l’esercizio fisico. Quando non si mangia abbastanza cibo o si partecipa a esercizio fisico senza aumentare la quantità di cibo che si mangia, è possibile sperimentare i sintomi di ipoglicemia. I sintomi gravi possono essere pericolosi per la vita.

Sintomi del sistema nervoso

Il tuo sistema nervoso è estremamente sensibile agli effetti del basso livello di zucchero nel sangue. I primi effetti neurologici dell’ipoglicemia durante l’esercizio includono confusione, comportamenti anomali, stanchezza, irritabilità e tremore, secondo Medline Plus. Questi sono segni che il livello di zucchero nel sangue è basso e che è necessario ridurre immediatamente l’intensità della vostra attività fisica e mangiare un alimento alto di carboidrati o bere una bevanda sportiva. Inoltre, bere una o due bicchieri d’acqua per assicurarvi di essere idratata adeguatamente. I sintomi della disidratazione sono comunemente confusi con i sintomi di ipoglicemia. Continuare a monitorare questi segnali precoci e richiedere prontamente il trattamento medico se non migliorano. I sintomi neurologici più gravi includono disturbi visivi, convulsioni, tremori e perdita di coscienza. Questi sintomi critici possono essere evitati se prendete la giusta azione per aumentare la glicemia ma richiedete un’attenzione medica immediata.

Sintomi gastrointestinali

Basso livello di zucchero nel sangue dopo l’esercizio può anche avere effetti indesiderati sul sistema gastrointestinale. Inizialmente si può verificare la fame, ma quando si diminuisce lo zucchero nel sangue si può avere nausea, vomito, malessere e diarrea. Se cominciate a provare questi sintomi, dovresti evitare la tentazione di “spingere”. Prendete le precauzioni necessarie per evitare che il livello di zucchero nel sangue diminuisca ulteriormente. Cercare un trattamento medico immediato se si inizia a vomitare o si sentono malessere dopo l’esercizio fisico.

Sintomi cardiovascolari

Il sistema cardiovascolare può anche essere influenzato da bassi livelli di zucchero nel sangue. Secondo Medline Plus, si può verificare una frequenza cardiaca veloce, sudorazione fredda e pelle pallida. Inoltre, si può notare un battito cardiaco battito nel petto o nella testa. Dovresti smettere di esercitarti, di mangiare un alimento ad alto contenuto di carboidrati e di reidratarsi. Controllare la frequenza cardiaca e assicurarsi che non sia più di 220 anni meno della tua età. Continuare a monitorare la frequenza cardiaca per assicurarsi che la sua caduta diminuisca normalmente. Se la frequenza cardiaca rimane elevata per più di qualche minuto e si verificano altri sintomi di ipoglicemia, consultare immediatamente un medico.